In alto

Cosa sono i Supercibi?

Da Felicia / Commenti disabilitati

I supercibi sono divenuti estremamente popolari negli ultimi anni. È sotto gli occhi di tutti noi il fatto che sempre più persone stanno acquistando e consumando supercibi. Ma siamo consapevoli di ciò che mangiamo, oppure stiamo solamente seguendo la massa?

Il terreno è stato derubato di tutti i suoi elementi nutrienti. 100 anni fa, le persone potevano ottenere tutte le vitamine e i minerali di cui avevano bisogno dagli alimenti che avevano piantato. Oggi, invece, la nostra civiltà è affamata di quei nutrienti che ormai mancano nella catena alimentare degli esseri umani. I supplementi non sono mai stati importanti per la nostra salute come lo sono ora. Possiamo assumere vitamine e minerali mandando giù una pillola, ma solo una piccola percentuale di questi elementi sarà davvero assorbita dal nostro corpo. Sempre più persone soffrono di malattie croniche che non erano affatto così comuni qualche anno fa. Sentiamo l’esigenza di mangiare ma, al contempo, a prescindere da quanto mangiamo, non ingeriamo quantità sufficienti di ciò di cui avremmo bisogno. Secondo gli scienziati ci stiamo affamando da soli. E qui entrano in ballo i supercibi, in grado di fornire tutti i nutrienti essenziali impossibili da trovare in alimentazioni comuni.

Cosa sono i supercibi?

I supercibi possono essere verdure o frutta contenenti molti nutrienti e poche calorie.
I supercibi contengono fino a 100 volte più minerali e vitamine di un pasto standard.
I supercibi non sono alimenti processati creati dall’uomo. Sono sempre naturali. Grazie al fatto che gran parte dei supercibi può essere consumata cruda, questo tipo di alimento possiede molte fibre e un ridotto indice glicemico. Mangiare supercibi regolarmente conduce a soddisfazione, energia e felicità. Alcuni tipi di supercibo, quali le bacche, aiutano persino a perdere peso e a curare alcune malattie.

Quali sono i supercibi più popolari?

L’avocado è ricco di luteina, sostanza in grado di migliorare la vista e rafforzare il sistema nervoso. Molte persone credono che l’avocado contenga un gran numero di grassi poco sani, quando è invece un’ottima risorsa in termini di grassi non saturi.
I mirtilli sono ricchi di vitamina C e, per questo motivo, possono migliorare l’efficacia del sistema immunitario.
Lo zenzero è anti infiammatorio, antibatterico e rimuove i muchi dal corpo.
L’odore dell’aglio potrà non essere dei migliori, ma questo alimento è in grado di ridurre la pressione sanguigna e interrompere la crescita di cellule cancerogene. L’aglio è stato usato per secoli per curare raffreddori e nasi colanti. Uccide tutti i batteri e virus presenti nell’organismo. L’Aloe Vera è una pianta eccezionale in grado di contrastare la crescita eccessiva di candida. Pulisce il fegato e l’intestino, fornendo supporto in presenza di problemi digestivi. Cura inoltre infiammazioni e condizioni di acidità.
Il Miele Crudo è un’ottima fonte di proteine. È anti infiammatorio e antibatterico.