In alto

Come ci si Sbarazza di un’Abbronzatura Eccessiva? I Migliori Rimedi Fatti in Casa

Da Felicia / Commenti disabilitati su Come ci si Sbarazza di un’Abbronzatura Eccessiva? I Migliori Rimedi Fatti in Casa

L’estate è il momento ideale per godersi un lungo riposo sotto il sole, il che significa che si può esagerare facilmente con l’abbronzatura. Non sai come sbarazzarti di un’abbronzatura eccessiva? Non preoccuparti: scegli i modi testati e comprovati per schiarire la tua pelle abbronzata.

Alle donne piace abbronzarsi perché il tono dorato della pelle le fa pensare alle vacanze estive tropicali. La pelle leggermente marrone è incredibile, radiosa, si abbina perfettamente con gli abiti chiari. Inoltre, le imperfezioni – che sono più visibili sulla pelle chiara – vengono camuffate.

Peccato però che l’abbronzatura eccessiva ha i suoi punti deboli – ci fa sembrare più vecchi invece di farci sembrare più giovani. Inoltre, il sole secca la pelle e accelera l’invecchiamento. Se possibile, evitiamo di abbronzarci eccessivamente, semplicemente non restando alla luce del sole per molto tempo, usando le protezioni solari, idratandoti e nutrendoti in modo che la pelle si rigeneri costantemente.

Comunque… se la luce del sole ci dà noia, cosa possiamo fare? Come possiamo rimuovere l’abbronzatura indesiderata?

MODI PER RIDURRE L’ABBRONZATURA

Esfoliante

L’uso frequente di uno scrub è il modo più semplice per eliminare l’abbronzatura eccssiva. Non deve necessariamente essere un trattamento professionale – la giusta miscela esfoliante fatta in casa andrà bene. Zucchero di canna, sale marino, semi di lampone o avena sbriciolata possono fungere da agenti esfolianti. Utilizziamo come base gli olii preferiti (nutrienti), lo yogurt (calmante per le irritazioni) o il miele (una fantastica crema idratante). Un esfoliante fai da te per ridurre l’abbronzatura dovrebbe essere arricchito con ingredienti extra schiaritori come il succo di limone, un pizzico di curcuma o infuso di camomilla. Perché l’esfoliazione è un modo perfetto per ridurre l’abbronzatura? Perché l’abbronzatura è il cambiamento di colore della pelle che scompare insieme alle cellule morte. Durante il rinnovamento cellulare, si formano nuove cellule con la pigmentazione tradizionale. Puoi aspettare che l’abbronzatura se ne vada naturalmente, ma la eliminerai più rapidamente accelerando l’esfoliazione delle cellule morte con uno scrub.

Spugna grezza

L’uso di uno scrub non è l’unico modo per esfoliare la pelle. Prova alcuni accessori come un guanto esfoliante. Massaggiare la pelle durante il bagno è un modo efficace per diminuire l’abbronzatura. Non deve essere un massaggio qualunque, però. Utilizza una spugna ruvida o un pennello. Introducendo un accessorio così semplice nella routine quotidiana per la bellezza bellezza potrai liberarti senza sforzo delle cellule morte non necessarie, levigare la pelle e stimolare il flusso sanguigno ed il rinnovamento cellulare. In questo modo è possibile ridurre rapidamente l’abbronzatura indesiderata, schiarendo facilmente la pelle.

Crema schiarente per la pelle

Un altro trucco efficace: le creme schiarenti per le persone che combattono con le macchie pigmentate. Poiché l’abbronzatura non è altro che l’effetto del cambiamento di colore della pelle, una buona crema schiarente può sicuramente aiutarti a liberartene. Come funzionano le creme schiarenti della pelle? Si basano principalmente sulla composizione di acidi esfolianti naturali, vitamina C e idrochinone – un ingrediente sbiancante (con proprietà simili a quelle della mora o dell’estratto di lampone che può essere un buon sostituto). Purtroppo però ha uno svantaggio, ovvero deve essere utilizzato costantemente e a lungo termine per produrre risultati visibili.

Succo di limone

Il succo di limone è un ingrediente molto efficace e (soprattutto) facilmente reperibile, con ottime qualità schiarenti per la pelle. Oltre ad aggiungerlo agli scrub fatti in casa, prova a creare un tonico al succo di limone. Tutto quello dovrai produrre è succo di limone fresco con acqua e potrai usarlo per pulire la pelle. Il limone contiene molta vitamina C che illumina la pelle scolorita e riduce al minimo la visibilità dell’abbronzatura. La cosa fondamentale è che deve essere utilizzato in combinazione con forti idratanti perché il succo di limone secca la pelle. Inoltre, è consigliabile utilizzare il limone prima di andare a letto. Utilizzato durante il giorno, provoca irritazioni causando sensibilità al sole.

Maschere fai da te per schiarire la pelle del viso

In ultimo, ma non meno importante, le maschere fatte in casa schiariscono efficacemente la pelle e fanno affievolire l’abbronzatura intensa. Sono più sicuri delle creme perché siamo noi che decidiamo gli ingredienti e di solito optiamo per quelli naturali. Ecco le maschere più efficaci per schiarire la pelle abbronzata:

Maschera al Limone e Aloe

Mescola un cucchiaio di succo di limone con due foglie di Aloe schiacciate. Puoi anche aggiungere il gel di Aloe che semplifica la preparazione. Stendi la maschera sulle macchie abbronzate, attendi qualche minuto e risciacqua con acqua. Questa miscela schiarisce la pelle e può essere usata 2-3 volte al giorno.

Maschera al Cetriolo e Prezzemolo

I cetrioli e il prezzemolo fresco possiedono eccellenti proprietà schiarenti come il limone e l’aloe. Mescola un pizzico di prezzemolo fresco con un cetriolo. Puoi aggiungere un po’ di succo di limone e miele naturale che forniscono idratazione a sufficienza. Bisogna applicare questa maschera ogni sera per rendere la pelle più chiara dopo qualche giorno.