In alto

Vale la Pena di Usare Prodotti di Bellezza Vegani?

Da Felicia / Commenti disabilitati

Spesso si tende a percepire i vegani come fanatici che sarebbero disposti ad incatenarsi ad un albero per combattere per ciò in cui credono. Non soltanto non mangiano carne o altri alimenti di origine animale, ma usano anche prodotti di bellezza speciali, non testati sugli animali. I vegani non consumano uova, latte, formaggio, miele e yogurt. Ma al contrario di quanti molti pensino, ci sono moltissimi altri alimenti da mangiare.

Una comune dieta vegana consiste di vegetali, frutta, soia e tofu. I vegani sostengono che sia possibile creare ogni tipo di sapore usando solamente ingredienti naturali e di origine vegetale. Basta avere del tofu, delle erbe e molta immaginazione e creatività. I prodotti per la cura della pelle devono essere privi di seta, grasso animale, lanolina e cera d’api. Gli ingredienti più usati nei prodotti di bellezza Vegani sono oli essenziali di origine vegetale e fanghi minerali. L’aspetto più importante non è neppure l’elenco degli ingredienti, ma il fatto che nessuno di essi sia stato testato sugli animali durante i test chimici.

Molte compagnie cosmetiche utilizzano animali particolarmente vulnerabili al fine di provare che le proprie creme o i propri prodotti di bellezza siano sicuri ed efficaci. Sottoporsi a test può essere doloroso e pericoloso per la salute, ed è per questo che le persone non sono disposte a partecipare a queste procedure. Dunque si approfitta degli animali, che non hanno la possibilità di combattere per i propri diritti. Come si fa a scoprire se un prodotto è stato o meno testato sugli animali? Tutti i prodotti non testati sugli animali sono dotati del Certificato Vegano o del marchio Leaping Bunny. Molti di noi ben sanno che prodotti quali saponi e dentifrici contengono numerosi ingredienti che, di per se, certamente non sono sani o sicuri. Pensate che nei più comuni dentifrici è possibile trovare il fluoro, sostanza molto tossica.

Secondo l’Amministrazione per gli Alimenti e i Medicinali (FDA) il fluoro può rafforzare i denti e ridurre il rischio di carie, ma quantità troppo ingenti di questa sostanza possono far scolorire i denti, reprimere il sistema immunitario, danneggiare il sistema nervoso e provocare numerosi tipi di cancro. I dentifrici organici, invece, possono essere composti anche da soli 4 ingredienti e risultare, al contempo, doppiamente efficaci nel contrastare le carie. Ormai è diventato di norma inserire pericolosissimi parabeni in prodotti di bellezza commerciali. Non molti sanno che l’eccessiva esposizione ai parabeni è responsabile di un gran numero di disturbi e infezioni della pelle. Potete scegliere di continuare ad acquistare cosmetici standard, oppure potete iniziare ad optare per quelli dotati del marchio Leaping Bunny, così da prendervi cura di voi stessi in modo più sano e sicuro.